UDEL21 tools Erasmus+
TOOL 051   |   feedback di gruppo su un nuovo argomento
campo di diversità
Language
dimensione del gruppo
Class
sintesi

T attraverso le risposte degli studenti (in diversi modi) di un questionario sul nuovo argomento educativo,

l'insegnante riceve informazioni immediate sul livello di comprensione degli studenti.

tempistiche
15 min
obbiettivi (competenze/capacità)

Comprensione crescente in un'area selezionata di abilità o conoscenze.
I bambini riflettono il livello di comprensione di un nuovo argomento nelle materie scientifiche.

materiale

Questionario, flashcard, lavagna, lavagna interattiva, schermo per proiettori, ecc.

procedura

1. Prima di presentare un nuovo argomento della lezione (particolarmente utile per le materie scientifiche e affini) l'insegnante divide il
contenuto informativo in unità logiche più piccole e prepara domande a risposta multipla con da 2 a 4 risposte relative a ciascuna unità.
Ogni risposta è contrassegnata con un diverso numero di lettere (ad esempio a, b, c) e solo una delle risposte è corretta.
2. Ogni alunno riceverà flashcard con lettere o numeri che rappresentano le risposte. Dopo aver terminato la presentazione o l'attività
relativa all'unità didattica, l'insegnante visualizza la domanda e la scelta delle risposte, inclusa una risposta corretta (lavagna, lavagna
interattiva, schermo del proiettore di dati, ecc.) E le legge anche per gli alunni. Gli alunni hanno poco tempo per selezionare la risposta
corretta senza toccare le carte. Quindi l'insegnante conta fino a tre e tutti gli alunni mostrano la carta con il segno che rappresenta la
risposta selezionata allo stesso tempo (in modo che non abbiano il tempo di selezionare la risposta in accordo con gli altri).
3. L'insegnante ha informazioni immediate sul livello di comprensione che ogni alunno ha riguardo all'argomento dell'unità. Se ci sono
più studenti che hanno selezionato una risposta sbagliata, l'insegnante sa che deve tornare indietro e dedicare più tempo e sforzi a questa
unità di informazione.
 L'insegnante può anche usare le dichiarazioni quando gli alunni devono decidere se l'affermazione è vera o meno. Il docente può
chiedere agli alunni che pensano che la dichiarazione sia vera per andare alla parte sinistra della classe e quelli che pensano che sia falsa
sul lato destro della classe. Se ci sono alunni su entrambi i lati, l'insegnante può chiedere a uno o due alunni di ciascun gruppo di spiegare
la propria opinione. L'uso del movimento è utile per gli alunni con ADHD (Disturbo deficit di attenzione/iperattività). In alternativa, gli
alunni possono rimanere seduti e l'insegnante chiede loro di alzare la mano se pensano che l'affermazione sia vera a occhi chiusi (quindi
non possono guardare le scelte degli altri).
L'attività è utile in classi con un numero elevato di alunni con un background linguistico diverso per argomenti più complessi che
integrano più informazioni insieme.
Fonte: Babington Community College, Regno Unito

modifiche/commenti
fattorindi successo punti deboli/ostacoli